Pane quotidiano


Due minuti di impastatrice avviano il lavoro, poi sono le nostre mani, il lievito madre vivo, la lunga lievitazione nel cestino tradizionale – il banneton – e la cottura su pietra a far crescere i nostri pani e a regalare una crosta bruna e croccante.
Produciamo alcuni impasti di grano tenero – farina 0 lavorata al meglio – e soprattutto impieghiamo farine non trattate, più sane, di varietà tradizionali di cereali

  • Farro monococco
  • Farro
  • Grano duro Senatore Cappelli
  • Segale

Ogni giorno nel nostro Forno trovi 3 pani tradizionali: il pane di campagna, il pane semi integrale e il pane integrale.
A questi aggiungiamo un calendario di pani speciali.

jqg_13539536932